Come sconfiggere l'Intelligenza Artificiale

Alessio Maria Bianzino
Consulente Finanziario a Vicenza
Menù
Vai ai contenuti

Come sconfiggere l'Intelligenza Artificiale

Bianzino Consulente Finanziario di Banca Euromobiliare
Pubblicato da Alessio in approfondimento · 22 Gennaio 2024
Tags: AIpensierolaterale
 
Come sconfiggere l'intelligenza artificiale

Ogni volta che si è avuta una innovazione scientifica, nel momento in cui la tecnologia riesce ad implementarla e renderla pervasiva in ogni settore industriale, allora ne trae un beneficio tutta l'umanità.
Come è stata la scoperta della ruota tonda, così l'energia elettrica e ultimamente internet, l'Intelligenza Artificiale “I@” è la nuova frontiera dell'uomo.
Prendendo spunto dalle sinapsi del cervello umano abbiamo costruito software che elaborano milioni di operazioni in pochi secondi fornendo soluzioni molto spesso efficaci.
Tutte le aziende che producono questi software e anche quelle che li applicano nel settore industriale avranno nell' immediato futuro sui loro prodotti una grossa redditività.
Investire in Fondi Comuni “digital”, cioè quelle sicav che selezionano sia le società alla avanguardia della ricerca nel capo dell’AI sia quelle che stanno razionalizzando i processi produttivi, è una scelta saggia per cogliere il trend di crescita ma attenuando il rischio tramite una diversificazione settoriale e geografica. I ritorni nel medio termine saranno soddisfacenti perché I@ è pervasiva in ogni cosa che ci circonda.

Questo dal punto di vista degli investimenti ma mi permetto di fare delle altre riflessioni.
L'affermarsi dell'intelligenza artificiale sta palesando 2 effetti
1)   Il sostituirsi all'uomo in molti lavori;
2)   L'uomo con l’aiuto dell’intelligenza artificiale ha aumentato il suo Ego e il suo credersi onnipotente.
Ci sono svariate ricerche che ipotizzano che molte professioni scompariranno grazie agli automatismi di questi software. È sempre più diffuso “il fai da te”
Degli esempi:
* Il medico non serve più, le persone chiedono la diagnosi e la terapia a Google e ritengono di potersi curare da sole.
* Il consulente finanziario non serve, Google ti dice quale titolo comprare e come guadagnare.
Ritengo che i lavori non scompariranno, ma cambieranno e si adegueranno ai tempi. Le persone vincenti saranno quelle che riusciranno a sfruttare e vedere prima degli altri questi cambiamenti.
Molte ricerche scientifiche riportano che l'uomo utilizza solo il 19% delle potenzialità del proprio cervello, ne resta quindi un 81% ancora da scoprire, esplorare e far espandere.
I computer quantistici per quanto veloci e in grado di fare tante operazioni, non avranno mai il Pensiero Laterale.
Per Pensiero Laterale si intende una modalità di risoluzione di problemi logici (problem solving) che prevede un approccio particolare, ovvero l'osservazione del problema da diverse angolazioni, contrapposta alla tradizionale modalità che prevede concentrazione su una soluzione diretta al problema.
Una soluzione diretta prevede il ricorso alla logica sequenziale, risolvendo il problema partendo dalle considerazioni che sembrano più ovvie, il pensiero laterale se ne discosta (da cui il termine laterale) e cerca punti di vista alternativi per cercare la soluzione.
Il principio che sta alla base è che per ciascun problema è sempre possibile individuare diverse soluzioni, alcune delle quali emergono solo
·         prescindendo da quello che inizialmente appare l'unico percorso possibile
·         cercando elementi, idee, intuizioni, spunti fuori dal dominio di conoscenza e dalla rigida catena logica.
Questa non è una mia intuizione di adesso ma già decenni indietro qualche “visionario” ci ha pensato.
Mi sovviene per esempio il film “Odissea 2001 nello spazio”, o qualche episodio di Star Trek ma sempre tutti si ispirano al Maestro Asimov.
Lascio ad ognuno le sue riflessioni anche prendendo spunto dalla foto dell’albero, e di sicuro la Natura non ha un'Intelligenza Artificiale.

If you can't beat them, join them!!


Alessio Maria Bianzino
Consulente Finanziario P.Iva 04071650248 Corso Palladio 147, Vicenza 36100
Torna ai contenuti