Diario dal Fronte - Bianzino Consulente Finanziario di Banca Euromobiliare

Alessio Maria Bianzino
Consulente Finanziario a Vicenza
Menù
Vai ai contenuti

La consapevolezza dei mercati finanziari

Bianzino Consulente Finanziario di Banca Euromobiliare
Pubblicato da Alessio in analisi mercati · 19 Ottobre 2020
Tags: coviddpcmcontagidecessielezioniusacina
Ieri sera prima dell’ennesimo DPCM sono andato sul sito che tutto il mondo guardadella prestigiosa Johns Hopkins University che viene aggiornato in tempo reale per ogni Paese .
Mi è parso ancor più chiara il perchè di questa fase di limbo nella quale i mercati azionari si sono mossi in questi mesi di settembre ed ottobre: hanno la consapevolezza che una seconda ondata era probabile e di intensità minore e che un vaccino prima o poi arriverà.
 
Infatti, dai grafici sotto, specifici per l’Italia, ma abbastanza simili per gli Altri Stati, i contagi sono aumentati di nuovo ma i decessi tendono ad azzerarsi a causa della diminuita carica virale.

Curva dei Contagi

 
Curva dei decessi
Curva cumulata dei decessi
 
A pensar male…forse per coprire delle inefficienze e il sottodimensionamento del settore dei trasporti e della sanità pubblica si scelgono soluzioni che fanno leva sull’animo delle persone, anche facendosi attendere 3 h e mezza!
 
E a noi cosa serve sapere ciò? Per capite come si possono comportare i mercati.
Anche l'11 settembre 2001 il mercato subì uno shock e successivamente in seguito ad altri attentati ogni volta c'è stata una discesa sempre meno profonda e lunga, questo perché gli operatori si erano comunque abituati alla questione "pericolo attentati" e c'era consapevolezza sul problema in corso. Una sorta di resilienza. La prima volta c'è l'effetto sorpresa, poi ci si abitua e si cade nella routine.
 
Quindi, anche se la nostra attenzione è focalizzata su eventuali futuri blocchi non dobbiamo perdere di vista l’unica vera incertezza e catalizzatore per le prossime settimane: la contestazione di un risultato elettorale usa se fosse incerta la vittoria.
E neanche dimenticare quale è il vero trend degli anni futuri:
la CINA questa notte ha pubblicato un PIL annuo solo al 4,9% sorretto soprattutto da consumi e domanda interna...meditate.



Alessio Maria Bianzino
Consulente Finanziario P.Iva 04071650248 Corso Palladio 147, Vicenza 36100
Torna ai contenuti